Skip to main content

Antonella Rossi Ristorante Napoli Mia

Millefoglie di baccalà con la ricetta di Antonella Rossi del ristorante Napoli mia.

Ingredienti

  • 600 gr di baccalà
  • 10 falde di pomodori confit
  • 10 gr di capperi cilentani
  • 20 gr di Olive nere di Gaeta
  • origano fresco
  • Olio evo q.b.
  • 50 gr di basilico

Procedimento per la salsa al basilico

Sbianchire le foglie di basilico e raffreddarle in acqua e ghiaccio e poi  frullarle insieme all’olio evo.

Procedimento

Cuocere il baccalà a vapore per 10 minuti  profumando l'acqua della vaporiera con bucce di agrumi, bacche di pepe nero e qualche foglia di origano fresco. Sbollentare i pomodori e raffreddarli in acqua e ghiaccio ricavandone dei petali e cuocerli in forno a 60 gradi con foglie di origano pezzetti di  aglio e un pizzico di sale e zucchero per un ora. Poi farli raffreddare e metterli in una ciotola e ricoprirli di olio evo.

Sfogliare il baccalà e condirlo con pezzetti di olive nere di Gaeta capperi Cilentani dissalati e e foglie di origano fresco. Assemblare il piatto in un coppa pasta alternare strati di baccalà e pomodoro confit. Posizionare al centro del piatto. Decorare con la pelle del baccalà fritta,
una foglia di origano fresco e salsa di basilico.

Chef Antonella Rossi
Ristorante Napoli Mia
Via Riviera di Chiaia 269
Napoli
Tel 081 5522266
Fax 081 5522266
http://www.ristorantenapolimia.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy

Altre notizie


Deprecated: htmlspecialchars(): Passing null to parameter #1 ($string) of type string is deprecated in /var/www/vhosts/qbquantobasta.it/httpdocs/modules/mod_articles_thumbnails/mod_articles_thumbnails.php on line 23


Deprecated: Constant FILTER_SANITIZE_STRING is deprecated in /var/www/vhosts/qbquantobasta.it/httpdocs/modules/mod_articles_thumbnails/tmpl/default_bootstrap5.php on line 108

Josko Gravner Condivido l'intervista a Josko Gravner fatta da Sonia Ricci. Davvero tutta da leggere. "Settantadue anni, 60 vendemmie alle spalle, i suoi vini nascono dal tempo dopo sei mesi...

Vai all'articolo