Le Donne del Vino incontrano i wine lovers da Eataly

Settembre in rosa a Eataly con le donne del vino. Fino al 28 settembre fitto calendario di incontri e degustazioni a Torino, Bari, Milano, Roma e Trieste. Presenti le etichette di 15 cantine, unite da uno dei temi a loro più cari: il racconto dei vitigni autoctoni, locali e poco conosciuti e delle scelte coraggiose per preservarli. Quindici le produttrici e donne del vino italiane coinvolte nell’iniziativa, con una rappresentanza regionale dal Piemonte fino alla Sicilia, in base ai vini premiati con Due o Tre Bicchieri del Gambero Rosso. In molti casi, fino al 28 settembre, ci sarà la possibilità di incontrare le produttrici e di farsi raccontare da loro come lavorano in vigna e in cantina, quali scelte hanno fatto e perché.

Ecco il calendario degli incontri programmati a Eataly Trieste.

9 e 23 settembre Mirella Della Valle, Castelvecchio Società Agricola, Friuli Venezia Giulia (dalle 11.00 alle 20.00)

11 settembre Flash Tour: Gilda Martusciello Salvatore Martusciello, Campania

22 settembre Isabella Collalto, Cantine Collalto, Veneto (dalle 11.00 alle 20.00)

25 settembre Un'ora di Enoteca: Velenosi Vini con Offida Pecorino

29-30 settembre Marilisa Allegrini, Allegrini e Poggio al Tesoro, Veneto (dalle 11.00 alle 20.00)  

30 settembre Cena Alta con Allegrini e Amarone

Ecco chi sono le 15 cantine del Progetto Eataly:

Abruzzo: Stefania Pepe, Azienda Agricola Biologica Stefania Pepe

Basilicata: Carolin Martino, Casa Vinicola Martino

Campania: Gilda Martusciello Guida, Salvatore Martusciello  

Friuli Venezia Giulia: Mirella Della Valle, Castelvecchio Società Agricola;  Cristina, Antonella, Elisabetta Nonino, Nonino Distillatori In Friuli Dal 1897  

Lombardia: Ottavia Giorgi Di Vistarino, Conte Vistarino; Giovanna Prandini, Perla del Garda  

Marche: Angela Velenosi, Velenosi Vini  

Piemonte: Raffaella Bologna, Braida

Sardegna: Elisabetta Pala, Pala Di Mario Pala & C.  

Sicilia: Stefania Busà, Casa Vinicola Feudo Rudinì   

Toscana: Elisabetta Geppetti, Fattoria Le Pupille  

Veneto: Nadia Zenato, Zenato; Isabella Collalto, Azienda Agricola Conte Collalto; Marilisa Allegrini, Azienda Allegrini e Poggio al Tesoro    

Chi sono Le Donne del Vino

Le Donne del Vino sono un’associazione nata nel 1988 per promuovere la cultura del vino e il ruolo delle donne in ambito enologico. Riunisce oltre 750 produttrici, ristoratrici, enotecarie, sommelier, giornaliste ed esperte di tutte le regioni italiane. Tra le sue più recenti azioni vanno ricordate quelle per la salvaguardia dei vitigni autoctoni italiani rari, la divulgazione dell’abbinamento vino rosato-pizza, le raccolte fondi in favore dei grandi ustionati delle zone povere del mondo e per i pastori del pecorino amatriciano che sono rimasti con le loro greggi nonostante il terremoto. È stato anche effettuato un sondaggio sul profilo delle Donne del Vino che ha rivelato come le cantine, con direzione femminile,

Ricette


TUTTE
LE RICETTE

QbJunior


QB
JUNIOR

LifeStyle

eventi
LIFE
STYLE