Flash News!

Valorizzazione dell'oliva Itrana

IMAGE

L'oliva cultivar Itrana protagonista di un convegno a Roccasecca dei Volsci (LT)  sabato 16 sicembre, dalle 10:00, al Museo dell’Olio e delle...

Read More...

L'Irpinia brinda al riconoscimento ministeriale

IMAGE

L’Irpinia brinda al riconoscimento ministeriale ottenuto dal Consorzio di Tutela dei Vini. “Libiamo ne’ lieti calici” è il titolo della...

Read More...

Gli olivicoltori vincitori a Cori

IMAGE

52 Campioni di olio extravergine di oliva prodotti nel comprensorio comunale si sono confrontati al 5° Concorso “L’olio delle Colline a Cori”....

Read More...

Stolvizza si veste a festa per Natale

IMAGE

  Già pronti il "Percorso Natale - Presepi per le vie", accesa la grande Stella, posizionato il Presepe con sagome in legno a grandezza d'uomo...

Read More...

Lacus Timavi risorgive del Timavo

IMAGE

Il 13 dicembre 2017 alle 18 presentazione alla Biblioteca del Comune di Monfalcone del nuovo numero di Atti e Memorie, che la Commissione Grotte E....

Read More...

Vinitaly 2017, la cena di gala è con le Donne del Vino

Cena di gala di Vinitaly 2017 con le Donne del vino. Appuntamento mercoledì 12 aprile alla 20 al Palazzo della Gran Guardia a Verona. Il Vinitaly 2017 delle Donne del Vino sarà dedicato ai vitigni autoctoni: una scelta che punta sulla difesa dei vitigni italiani e particolarmente su quelli più rari e quasi estinti. Un’azione che vedrà protagoniste la maggior parte delle Donne del Vino produttrici e si riassume nella parola autoctono. “Durante Vinitaly 2017 i vitigni italiani saranno protagonisti di sei iniziative legate dallo stesso tema e principalmente le degustazioni di 25 vini ottenuti da viti autoctone di cui esistono pochissimi ettari di vigneto” spiega la presidente Donatella Cinelli Colombini facendo riferimento anche alle tre degustazioni dedicate a Falanghina, vitigni toscani complementari del Chianti, del Brunello, oltre che alla distribuzione di viti pugliesi e alla carta dei vini della cena evento che concluderà Vinitaly. Due saranno le degustazioni sui vitigni autoctoni rari, entrambe guidate da Ian D’Agata, senior editor Vinous, direttore scientifico Vinitaly International Academy, autore di “Native Wine Grapes of Italy”, unico libro scritto da un italiano ad avere vinto il premio Louis Roederer International Wine Awards Book of the Year. Per saperne di più leggi VINITALY delle DONNE DEL VINO DEDICATO AI VITIGNI AUTOCTONI.   Potrebbe interessarti anche Il Brunello delle donne a Vinitaly 2017. 

Ricette


TUTTE
LE RICETTE

QbJunior


QB
JUNIOR

LifeStyle

eventi
LIFE
STYLE