Skip to main content

Chef e Ristoranti. Piatti e Sala.

Ai Fiori di Trieste sbocciano i nuovi vignaioli

menu Ai fiorimenu Ai fiori

Ai Fiori di Trieste sbocciano i nuovi vignaioli. A cena con il giovane vignaiolo. La parola chiave è "giovane" e nella maggior parte dei casi ancora con una cantina poco conosciuta ma ricca di promesse. Un'idea nuova e vincente del ristorante triestino di piazza Hortis guidato da Alberto Saglio Ponti al quale noi di qb abbiamo aderito fin dall'inizio, nell'incontro di apertura con la cantina Scarbolo. Un  progetto che ora il nostro mensile sostiene con una specifica collaborazione, sia per la consolidata amicizia con i titolari, sia per la precisa volontà del nuovo direttore Nicola Santini di valorizzare ulteriormente le realtà di Trieste e del Carso e in questo specifico caso anche della Brda. 

Il format è semplice e già collaudato da tanti, ma il plus è la scelta precisa di effettuare la degustazione dei vini - specificamente abbinati con piatti creati per l'occasione - con il produttore  che, nel corso della cena, racconta anche le sue scelte di vita e la sua storia.

Continua a leggere...Ai Fiori di Trieste sbocciano i nuovi vignaioli

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Menu zero sprechi con animali da cortile

waste zero di chef Filippo Sinisgalliwaste zero di chef Filippo SinisgalliMenù zero-sprechi con animali da cortile e selvaggina. Un nuovo corso a settembre con chef Filippo Sinisgalli alla Cast alimenti per scelte ragionate e sostenibili. In CAST Alimenti Sinisgalli porterà la sua rivisitazione di piatti di selvaggina, suddivisi in animali “da pelo” e “da penna”, da impiegare in differenti portate all’interno dello stesso menù, sempre con l’obiettivo di abbattere il food cost per singolo piatto e per la sostenibilità generale della proposta.

Continua a leggere...Menu zero sprechi con animali da cortile

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Settembre al mare. Nei ristoranti del golfo di Trieste

pagina di presentazione di settembre al mare. Storia di copertinapagina di presentazione di settembre al mare. Storia di copertina

Diciamocelo senza riserve e rubando la frase a Rilke: essere qui è meraviglioso. E a settembre di più. Sì, perché con le giornate più fresche e la voglia intatta di godersela in giro, le opzioni per mangiar bene, anche approfittando degli ultimi giorni in cui lo si può fare all'aperto, sono tantissime e non c'è nemmeno la folla dei mesi precedenti.

Continua a leggere...Settembre al mare. Nei ristoranti del golfo di Trieste

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Hostaria Bacanera: in un cappelletto l’omaggio a Liliana Cavani

 

Cappelletto d'oro per Liliana CavaniCappelletto d'oro per Liliana Cavani

Hostaria Bacanera: in un cappelletto l’omaggio a Liliana Cavani. 80esima Mostra del Cinema di Venezia. Un cappelletto d’oro, come è d’oro il Leone alla carriera conferito a Liliana Cavani, sarà il piatto limited edition che Hostaria Bacanera dedicherà alla regista. Il “Cappelletto di Liliana” è entrato in carta il 30 agosto per rimanerci fino al 9 settembre. cappelletto dedicato al Leone d'Oro di Liliana Cavani cappelletto dedicato al Leone d'Oro di Liliana Cavani

Continua a leggere...Hostaria Bacanera: in un cappelletto l’omaggio a Liliana Cavani

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

In sardoni we trust. Apanadi o in savor?

sardoni apanadi. Buffet Mariano. Via Campi Elisisardoni apanadi. Buffet Mariano. Via Campi Elisi

In sardoni we trust. Apanadi o in savor? Perchè scegliere se si possono avere entrambi? Con questa filosofia pratica, noi cofounder del #clubdeisardoni - Nicola Santini e Fabiana Romanutti - nel nome del motto #insardoniwetrust che sta ormai diventando quasi un grido di battaglia, stiamo continuando il nostro tour alla scoperta dei posti migliori dove trovare il pesce più amato dai triestini.  Naturalmente per raccontarli a voi adorati sardoni addictedsardoni in savor Buffet da Mariano sardoni in savor Buffet da Mariano

Continua a leggere...In sardoni we trust. Apanadi o in savor?

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Cjarsons di Timau. I ckrofn della tradizione

kropn prontikropn pronti

Le ricette dei krofn, come quelle dei cjarsons, sono ricette di famiglia e ognuno li faceva - e li fa - alla sua maniera. Con le erbe, con il cioccolato, con la pasta matta, con la pasta di patate. Insomma con quello che c’era. Le ricette dei cjarsons, il piatto delle feste in Carnia, comprese quelle per il ritorno degli emigranti, cambiano quindi non solo da famiglia a famiglia, ma anche da vallata a vallata. Questa ricetta dei ckrofn - con la c inziale, quindi scritta alla timavese - ce la regala lo chef Fabrizio Damiano Casali, che i lettori di qb già conoscono, per la lunga intervista pubblicata sul numero di agosto 2023 del mensile qb. Casali collaborerà con noi di qb per divulgare almeno alcune delle tradizioni alimentari della Carnia. Ogni mese infatti ci proporrà una ricetta sul mensile cartaceo, che diventerà quindi ancora più prezioso di contenuti. Intanto qui, con tempismo assoluto, visto che il 15 agosto a Timau la festa dell'Assunta ha i ckrofn come piatto tipico da servire agli ospiti, ce ne racconta la sua interpretazione golosa.

Anche le immagini oltre al testo sono coperte da copyright. Se condividete su altre testate citate le fonte e NON COPIATE&BASTA!

Continua a leggere...Cjarsons di Timau. I ckrofn della tradizione

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

La rinascita golosa di Castelreggio. Un tuffo nei sapori del golfo di Trieste

qb agosto 2023qb agosto 2023

La rinascita golosa di Castelreggio. Un tuffo nei sapori del Golfo di Trieste. Dal menù di Castelreggio risplendono i grandi classici della cucina locale a deliziare anche i commensali più esigenti. il fritto di castelreggioil fritto di castelreggio

In pole position la frittura di calamari, gamberi e sardoni, tripudio di sapori e croccantezza. E che dire delle linguine alla busara con i gamberoni? Un capolavoro di gusto che incanta a ogni forchettata.

Continua a leggere...La rinascita golosa di Castelreggio. Un tuffo nei sapori del golfo di Trieste

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Ha chiuso la trattoria Ai Cacciatori di Cavasso Nuovo

Trattoria Ai cacciatoriTrattoria Ai cacciatori

Ha chiuso la trattoria Ai Cacciatori di Cavasso Nuovo. La cucina regionale FVG e non solo perde un pezzo della sua storia, quella di  Daniele Corte (Danel per tutti) e della moglie Angelina Zecchini Una chiusura che è un piccolo dolore.

Continua a leggere...Ha chiuso la trattoria Ai Cacciatori di Cavasso Nuovo

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

A Cernobbio apre Piazzetta, tapas wine e cocktail bar firmato Cookerz

Il team ph. Agostina SchenoneIl team ph. Agostina Schenone

A Cernobbio ha aperto Piazzetta, tapas wine e cocktail bar firmato Cookerz.  In partnership con il luxury retailer Tessabit, il format di tapas bar all'italiana è all’insegna della sostenibilità economica, ambientale e sociale

Il Lago di Como accoglie un nuovo place to be per gli amanti della buona tavola.

Una squadra affiatata di professionisti under 40 guidata da Samuel Carugati

Continua a leggere...A Cernobbio apre Piazzetta, tapas wine e cocktail bar firmato Cookerz

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Prezioso e raro. Il pranzo delle erbe di Carnia di Fabrizio Casali.

fabrizio damiano casali fabrizio damiano casali Prezioso e raro. Il pranzo delle erbe di Carnia di Fabrizio Casali. Se siete liberi il 13 agosto il consiglio è di non perdere questa opportunità. Io mi sono già prenotata! Il tema del pranzo dello chef Fabrizio Damiano Casali saranno erbe porcini e bacche. I prodotti della terra di Carnia saranno i veri e unici protagonisti di un pranzo speciale, antico e attualissimo. Leggete il menù come fosse una poesia ritrovata tra vecchie carte di un baule, o meglio nella crassigne di un cramàr.

Continua a leggere...Prezioso e raro. Il pranzo delle erbe di Carnia di Fabrizio Casali.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

GELATEO. Il Galateo del gelato. Di Nicola Santini

gelateo. galateo del gelatogelateo. galateo del gelato

GELATEO. Il Galateo del Gelato. Di Nicola Santini. La stagione è quella giusta. L’iniziativa, all’apparenza, quella più facile e scontata. Invitare gli amici per un gelato. A casa, come a spasso. Meno impegnativo di una cena, meno alcolico di un drink, difficilmente fatto con le proprie mani, quindi la problematica di base sembrerebbe unicamente quella di scegliere la gelateria giusta.

Continua a leggere...GELATEO. Il Galateo del gelato. Di Nicola Santini

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy